Wi-Fi Protected Access (WPA3)

/, news, Senza categoria, sicurezza, wireless/Wi-Fi Protected Access (WPA3)

Wi-Fi Protected Access (WPA3)

La Wi-Fi Alliance ha finalmente annunciato la prossima generazione del protocollo di sicurezza wireless-Wi-Fi Protected Access (WPA3).

WPA3 sostituirà l’ attuale WPA2 – il protocollo di sicurezza della rete che è stato per almeno 15 anni ampiamente utilizzato da miliardi di dispositivi wireless ogni giorno, compresi smartphone, laptop ed IoT device.

Il WPA2 è stato a lungo considerato insicuro a causa del noto problema di sicurezza;  infatti le reti Wi-Fi aperte “non criptate”, permettono a chiunque si trovi sulla stessa rete WiFi di intercettare le connessioni su altri dispositivi.
In particolar modo, WPA2 è stato recentemente trovato vulnerabile a KRACK (Key Reinstallation Attack) che permette ai malintenzionati di intercettare e decifrare il traffico Wi-Fi fra computer e access point.
Il nuovo standard di sicurezza Wi-Fi, che sarà disponibile per i dispositivi wireless personali e aziendali entro la fine di quest’ anno, garantirà maggiore sicurezza e privacy.

Ecco alcuni vantaggi introdotti con il nuovo standard

  • WPA3 rafforzerà la privacy degli utenti delle reti aperte grazie alla crittografia personalizzata dei dati.
  • WPA3 proteggerà anche dagli attacchi brute-force, impedendo agli hacker di fare più tentativi di login utilizzando le password comunemente usate.
  • WPA3 darà la possibilità ai dispositivi che non hanno display (per configurare le impostazioni di sicurezza come ad esempio i dispositivi IoT) una impostazione semplificata della security.
  • WPA3 introdurrà una suite di sicurezza a 192 bit per proteggere le reti degli utenti WiFi con requisiti di sicurezza più elevati, come le organizzazioni governative, di difesa e industriali.

Dato che l’ hardware deve essere ancora certificato dalla Wi-Fi Alliance per l’utilizzo del protocollo di sicurezza WPA3, il nuovo standard di sicurezza non sarà immediatamente disponibile sul mercato.
I produttori di dispositivi potrebbero impiegare alcuni mesi per supportare il nuovo standard di sicurezza wireless, si prevede ad oggi che i primi dispositivi certificati WPA3 saranno disponibili entro la fine del 2018.

Il Wi-Fi si sta evolvendo, sta cercando di mantenere il passo della evoluzione tecnologica ed industriale, per questo motivo è molto importante mantenere aggiornata la propria infrastruttura e i dispositivi in modo da garantire la sicurezza delle informazioni.

By | 2018-01-11T15:52:15+00:00 gennaio 11th, 2018|networking, news, Senza categoria, sicurezza, wireless|Commenti disabilitati su Wi-Fi Protected Access (WPA3)

About the Author: