Cultura di Security

///Cultura di Security

Cultura di Security

Gli utenti rappresentano la vulnerabilità più elevata

Quando c’è da scegliere una password gli utenti di internet sono ancora troppo pigri e incauti rispetto ai rischi di sicurezza: nel 2016 la parola chiave più utilizzata è ancora la prevedibile “123456”, seguita dalla sequenza più ampia “123456789” e dall’altra inossidabile “qwerty”.

Vai all’articolo completo

By | 2017-03-24T11:40:44+00:00 gennaio 18th, 2017|Persone, sicurezza|Commenti disabilitati su Cultura di Security

About the Author: